3 giovani sondriesi nei guai a Milano per droga.

Altri 3 giovani sondriesi nei guai per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella giornata di ieri è stata portata a termine da parte del personale della polizia di Stato della Questura di Sondrio un'operazione nell'ambito dei servizi di osservazione e pedinamento a bordo dei convogli ferroviari della tratta Milano- Sondrio. Gli agenti hanno, infatti, notato prendere posto a bordo di uno dei convogli in partenza da Milano, 3 giovani sondriesi, tra cui una minorenne già nota alle forze dell'ordine. Uno di essi, Daniele De Stefani, 22 anni del capoluogo, è stato visto entrare, e subito dopo uscire da una toilette del convoglio. E' stato qui che gli agenti hanno rinvenuto, nascosta sotto il lavandino, una bottiglietta in plastica contenente, già suddivisa in diversi involucri, 14 g di eroina e 2 g di cocaina. Gli uomini hanno dunque perquisito anche gli altri due giovani, tali Edmond Muca, 22enne di origine albanese, ma residente a Sondrio e C.R., 17enne, anche lei del capoluogo. All'interno di una borsa è stato così rinvenuto dell'altro stupefacente, più precisamente, 98 g di hashish e 18 di eroina. Tutti e 3, dopo gli adempimenti di rito, sono stati tratti in arresto e si trovano a disposizione dell'A.G.
  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
3 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top