Sondrio capitale del basket giovanile

Presentata pochi giorni fa l’undicesima edizione del 101% Basket Sondrio Camp. Manifestazione aperta a bambini nati dal 2001 al 2005 e suddivisa in tre turni, che inizieranno lunedì 10 giugno e termineranno il 29 dello stesso mese. Grandi nomi del panorama cestistico raggiungeranno il capoluogo: allenatori, che vantano esperienze nella massima serie italiana, e giocatori di caratura nazionale, come Riccardo Moraschini, miglior italiano quest’anno in Serie A con Brindisi. Un’occasione per i ragazzi che hanno terminato la scuola per stare insieme, divertirsi e cimentarsi nel basket.
Basket e non solo. Il Camp prevede anche attività come il fly emotion, il rafting, la piscina all’aperto, che occuperanno i pomeriggi estivi. Sabato scorso al Palaschieghi di Sondrio si sono svolte le finali di pallacanestro, rivolte ai bambini delle primarie di Sondrio, Morbegno, Chiavenna, Tirano, Teglio, Cosio e Delebio. Kermesse molto partecipata, entusiasmo alle stelle, una grande opportunità di socializzazione. A fornirci il termometro della situazione i protagonisti del settore in provincia.
 

 

 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 11 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top