ASSEGNAZIONE IMMOBILI CASE POPOLARI.

Si è tenuto nella mattinata di oggi, in videoconferenza, l'incontro presieduto dal prefetto di Sondrio Salvatore Pasquariello, a cui hanno preso parte per la Regione Lombardia l’Assessore per la casa e Housing sociale dr. Alessandro Mattinzoli e il Direttore generale dr. Di Raimondo, per l’ALER il funzionario dr. Vinicio Sesso, per il comune di Sondrio il vicesindaco dr. Lorenzo Grillo Della Berta unitamente al dr. Luca Verri responsabile dell’Ufficio di piano di Sondrio, per il comune di Morbegno il Sindaco, Arch. Alberto Gavazzi e l’assessore alle Politiche sociali dr.ssa Giovanna Maria Galbusera, per il comune di Tirano il consigliere comunale rag. Giovanni Marchesi e la responsabile dell’Area servizi alla persona dr.ssa Graziella Cioccarelli, per il comune di Chiavenna il responsabile dell’Area urbanistica dott. Luca Arnaboldi e per il comune di Sondalo la responsabile Ufficio Segreteria Affari Generali dr.ssa Paola Praolini,.
Per quanto riguarda i cinque ambiti della provincia di Sondrio, il comune capoluogo, che ha già predisposto il Piano annuale e pubblicato l’Avviso, ha comunicato che, anche per venire incontro alle necessità legate alla corretta compilazione della domanda, ha prorogato al 28 maggio (dal 30 aprile) la data ultima per la presentazione delle domande.
 Per gli altri 4 ambiti territoriali facenti capo ai comuni di Chiavenna, Morbegno, Tirano e Sondalo (quest’ultimo sostituitosi a Bormio come ente capofila per l’Alta Valtellina), è emerso che si sono registrati dei passi in avanti nell’iter di ricognizione e assegnazione degli alloggi messi a disposizione da Aler e dagli stessi Comuni.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top