Operazione “Pollution”. Scoperta discarica di 11.000 mq a Poggiridenti.

E’ denominata “Pollution” l’operazione portata a termine dagli agenti della Guardia di Finanza di Sondrio a coronamento di una serie di complesse indagini intraprese alla fine del 2018 e che hanno portato, nei giorni scorsi, al sequestro di un’area di circa 11.000 metri quadrati dislocata presso il comune di Poggiridenti.
L’area, nella zona dell’interland, era di fatto stata trasformata in una discarica. Coinvolti nell’operazione, ben otto imprenditori della provincia, tutti denunciati in quanto fruitori della superficie lungo la quale sversavano abitualmente materiali edili di scarto. A loro, sono state contestate plurime violazioni del Testo Unico dell’Ambiente.
La cava, era gestita da un imprenditore originario del capoluogo ed è risultata priva di ogni autorizzazione necessaria. Appurati gli sversamenti di materiali inerti, scarti di materiali da costruzione, plastiche, ferro e rifiuti considerati pericolosi e per i quali si rende, di regola, necessario l’utilizzo di particolari trattamenti finalizzati allo smaltimento.
Va specificato che, tra i materiali rinvenuti, non è stata rilevata la presenza di Eternit né di derivati dell’amianto.
Allo stesso modo va detto che nessun corso d’acqua dislocato nelle vicinanze dell’area sottoposta a sequestro, è stato interessato dall’inquinamento delle sostanze e dei materiali di scarto rinvenuti.
Sequestrato anche un escavatore il quale veniva utilizzato per il prelievo di materiali rocciosi.
Durante tutto il periodo delle indagini, gli agenti delle Fiamme Gialle hanno potuto appurare uno sversamento pari a 396 tonnellate di materiale.
Per l’intera area, su richiesta dell’ARPA di Sondrio e della Provincia, settore Ambiente, la Procura della Repubblica ha dato il via libera ai procedimenti di bonifica, inoltrando ai responsabili della contaminazione regolare diffida.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
5 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top