Carnevale di Villa di Tirano, tripudio di colori

Un mix perfetto che coinvolge scolaresche, sana competizione sportiva, creatività, conoscenza del territorio montano ed eleva lo sport a prezioso veicolo di educazione e benessere. Si chiama "Disegna tu la Doppia W" ed è l'iniziativa messa in campo dal team di DoppiaW Ultra60 che prevede la creazione di un disegno, da trasformare poi in logo sulla maglietta originale della doppiaW, da parte degli alunni delle primarie per la spettacolare e impegnativa ultraskymaraton transfrontaliera tra Valtellina e Valposchiavo nata nel 2018 e in programma quest'anno sabato 8 giugno, ormai diventata una costante nei calendari del settore. Martedì scorso all'auditorium Trombini di Tirano sono stati presentati i primi lavori alla presenza fra gli altri del campione Marco De Gasperi e di Elena Soltoggio, ideatrice e anima della speciale corsa in montagna che attraversa paesaggi mozzafiato e vista la particolare singolarità della sfida è già stata inserita a pieno titolo nei circuiti più prestigiosi come lo Skyrunning Italia e scelta tra le dieci gare più belle. Il termine della consegna per le scuole è il 15 marzo. La maglietta con il logo scelto sarà invece presentata il 19 aprile durante la conferenza stampa che vedrà come ospite d’onore l’ultra maratoneta italiano, Marco Olmo. Presenti all’appuntamento le primarie dell'istituto comprensivo di Tirano, sedi Credaro, Marinoni e Vido.
Molto apprezzato dal giovane pubblico il racconto delle imprese del mitico corridore dei cieli, il noto skyrunner valtellinese De Gasperi, 6 volte campione del mondo di corsa in montagna e autore di salite da record sul Monte Bianco, Ortles e monte Rosa, letteralmente sommerso da domande dai piccoli presenti ipnotizzati davanti al filmato delle sue indimenticabili performances. Lui, che ha saputo trasformare i sogni in realtà, ha dispensato consigli di allenamento e ha sensibilizzato sull'importanza ed il benessere di fare sport. All'appuntamento non sono mancati Laura Besseghini e Cristian Bellesini, fra i primi pionieri della DoppiaWUltra60 targata 2018 che quest'anno nell'edizione 2019 prevede la variazione del percorso e la partenza sarà da Poschiavo (Svizzera) anzichè da Tirano (Italia). Prima dei saluti il recordman della salita e della discesa De Gasperi ha promesso ai suoi piccoli spettatori una corsa con lui nel sole dei suggestivi vigneti valtellinesi. Ogni promessa è debito!
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top