Nuova sede CRI Sondrio. Ieri cena benefica.

La conferma di una sinergia di intenti oramai consolidata da alcuni anni, quella tra l’associazione Cancro Primo Aiuto Onlus ed il Comitato sondriese di Croce Rossa Italiana. E, nella serata di ieri, presso il capoluogo, cena di presentazione del nuovo progetto finalizzato alla raccolta fondi da destinare al completamento della nuova sede CRI.

Sede che sorgerà nel quartiere de La Piastra ed il completamento e gli arredi della quale verranno realizzati grazie alla raccolta fondi ieri presentata. Il nuovo centro, sarà nel concreto una struttura operativa, con al proprio interno spazi consultorio gestiti grazie a personale medico proveniente anche dall’esterno. Decisivo, anche in questo ambito, il contributo apportato da parte della ONLUS.

Un progetto dall’ingente portata, teso in parte alla riqualificazione delle periferie, e verso il quale Cancro Primo Aiuto ha deciso di riservare un fondo iniziale di centomila euro, quale base della raccolta.

Benefico l’intento della serata: durante la cena, che ha visto una massiccia partecipazione di rappresentanti del mondo politico, istituzionale e industriale di provincia e regione, sono state raccolte offerte che andranno ad implementare il fondo destinato alla nuova sede provinciale di Croce Rossa Italiana.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 11 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top