La connessione in regalo che aiuta a studiare.

Un epilogo di anno scolastico che oramai comincia ad intravedersi e al quale nessuno avrebbe mai minimamente immaginato di poter giungere lo scorso settembre, all’avvio delle lezioni.

La pandemia e poi l’isolamento quale unica concreta arma di protezione dal contagio, ci hanno abituati a differenti procedure, scolastiche per i figli, lavorative per i genitori, alle quali l’Italia, tradizionalista anche dinnanzi ai variegati utilizzi di internet, non pensava si potesse giungere. E così, nostro malgrado, eccoci a fare i conti con espressioni divenute oramai all’ordine del giorno. Smart Working, lezioni on line, didattica a distanza. Un diritto, quello all’istruzione, che deve poter essere garantito a tutti. L’unico limite è la connessione, che non sempre raggiunge tutto il territorio della nostra provincia e ha comunque un costo.

E se è di qualche giorno fa l’iniziativa dell’Ufficio Scolastico Territoriale dal titolo “Adotta uno studente”, che di fato invita chi è in possesso di un abbonamento internet a fornire la propria password a scolari che sono sprovvisti di una linea domestica, c’è anche chi già da tre settimane, ha intrapreso un progetto, in tutta autonomia. Quello di offrire una trentina di connessioni internet, a titolo totalmente gratuito, ad altrettante famiglie in cui siano presenti studenti.

A segnalare all’azienda i nominativi delle famiglie a cui fornire la connessione, i comuni e le tre comunità montane dei mandamenti di Sondrio, Morbegno e Tirano attraverso gli uffici di piano.

Il servizio gratuito della connessione, viene garantito dall’azienda fino alla conclusione dell’anno scolastico e potrà essere mantenuto, ma a pagamento, qualora dopo la fine delle lezioni le famiglie dovessero richiederlo. E chissà, forse da questo inaspettato capitolo della nostra storia, l’Italia potrà riuscire a sviluppare formule di lavoro da casa praticate, già da diversi anni, in altre nazioni d’Europa.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
6 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top