Elezioni amministrative 2020: ecco i candidati .

Del referendum sul taglio dei parlamentari si parla poco, troppo poco.Toccherà dunque alle elezioni amministrative scaldare l'elettorato in vista della del voto del 20 e 21 settembre.
In Valtellina e Valchiavenna saranno in tutto 17 i candidati che si contenderanno la poltrona di sindaco negli 8 Comuni interessati dal voto.
Il caso forse più delicato è Talamona. Il più grande di questa tornata, con i suoi 4700 abitanti dove il duello sarà tra Italo Riva, di Progetto Comune 2020, e Davide Menegola, di Talamona 2.0. In questa lista molti della squadra del sindaco uscente Fabrizio Trivella che non si è ricandidato, forse anche per un veto della Lega.
Candidato unico a Cercino, 800 abitanti. È il sindaco uscente Daniele De Pianto, che dovrà portare alle urne il 50% + 1 degli aventi diritto. Stesso obiettivo a Mazzo di Valtellina per l’unico candidato, il sindaco uscente Franco Matteo Saligari, della lista Mazzo e il suo futuro.
Sprina è il più piccolo Comune al voto, anch’esso commissariato per elezione non valida a causa del mancato quorum. Qui i candidati sono 2: Gianpiero Busi della lista Spriana e Ivo Del Maffeo di Spriana nel cuore.

A Civo, 1127 abitanti, Comune commissariato per mancato quorum all’ultima tornata questa volta hanno fatto le cose in grande, forse per evitare sorprese dell'ultima ora. I candidati sono Barbara Marchetti di Rivivere Civo, Mario Maghini, di Noi del territorio per il territorio e Salvatore Serrao di Civo ora.

In Valchiavenna quattro candidati sindaci e altrettante liste in corsa per la conquista di Madesimo. Il Comune, 500 abitanti, è commissariato. A sfidarsi Daniela Pilatti, di Insieme per Madesimo, Serena Robba, di Madesimo Un passo avanti, Florio Deghi, di Madesimo rinasci, e Paola Barri Pedroncelli, di Uniti per Madesimo.
Due i contendenti a San Giacomo Filippo, 354 abitanti. Luigi Buzzetti, della lista Responsabili, sfida Severino De Stefani, di San Giacomo Viva. Ci sarà da divertirsi anche a Novate Mezzola, 1904 residenti. Il Comune torna alle urne un anno dopo la morte del sindaco Pierangelo Nonini, vittima del covid. In corsa Fausto Nonini, della lista civica Novate, e Daniele Tavasci, di Uniti per Novate 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
3 + 7 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top