CORONAVIRUS, FINALMENTE VUOTA LA TERAPIA INTENSIVA DEL MORELLI DI SONDALO. DA LUNEDì 28 GIUGNO RIAPRE IL PUNTO NASCITA

Per la prima volta volta da quest’autunno vuota la terapia intensiva dell’ospedale Morelli di Sondalo. Qui oggi i malati ricoverati sono 14, cinque in meno rispetto a una settimana fa.
Tra i pazienti in cura, il più anziano è nato negli anni Venti e il più giovane negli anni Settanta.
Proprio per in considerazione del numero sempre minore dei contagi, a partire da lunedì 28 giugno sarà riaperto il Punto nascita dell'Ospedale Morelli di Sondalo, le cui attività erano state sospese, nell'autunno scorso seppure garantendo l'apertura di sala parto e sale operatorie per le urgenze, come si è verificato in alcuni casi negli ultimi mesi.
Attualmente ci sono donne con gravidanze ormai a termine che potrebbero veder nascere i loro bambini già la settimana prossima: saranno loro i primi nati del 2021 al Morelli.
Un ritorno alla normalità atteso e auspicato per il quale è stato necessario aspettare la riduzione dei malati covid-19 ricoverati in Terapia intensiva, allo scopo di assicurare la migliore assistenza possibile alle gestanti. 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
4 + 8 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top