Giocasport conquista Morbegno

Una festa dello sport con protagonisti 400 piccoli atleti dei tre plessi dell’Istituto Comprensivo 2 di Morbegno, che hanno preso d’assalto lo stadio Amanzio Toccalli. E’ Giocasport, l’evento finale dei progetti sportivi Coni, caratterizzato da corsa, staffetta e altre discipline legate all’atletica. In cabina di regia il Coni Point di Sondrio insieme al Csi Morbegno, con la collaborazione dei genitori. La manifestazione si è aperta con il giro d’onore lungo la pista d’atletica morbegnese e con l’Inno di Mameli cantato da tutti i bambini dagli spalti. Poi, Pierandrea Speziale, coordinatore tecnico del Coni Sondrio, ha dato il via alle prove di corsa veloce di 30 e 50 metri e del lancio del vortex. Non sono mancati applausi e incitamenti ai protagonisti, provenienti sia dai compagni di classe sia dai genitori. Per ogni prova scaturiva un punteggio, che andava a determinare il risultato finale della classe. Mentre i più grandi erano impegnati sulla pista d’atletica leggera, i più piccoli hanno dato il meglio nel gioco dello scalpo, nel tiro in porta, nel lancio della pallina nella casetta, nel percorso motorio e nella gara di sprint. Divertimento assoluto per una giornata che ha unito diversi alunni della scuola primaria Damiani di Morbegno, dell’istituto Parravicini di Campovico e della scuola dell’infanzia Arcobaleno. Dopo la merenda è stata la volta delle staffette di tutte le 15 classi aderenti. Guidati da un tifo degno dei migliori eventi di atletica, i ragazzi, uno dopo l’altro, hanno percorso l’intero anello dello stadio passandosi il testimone per ben 7 volte. Infine le premiazioni: ad ogni bambino una medaglia per la partecipazione, alle maestre una coppa in rappresentanza della propria classe. “È stata una grande festa di sport e di gioia”, ha sottolineato l’assessore allo sport Annalisa Perlini. Soddisfazione anche da parte del Dirigente Scolastico Marco Vaninetti, il quale ha apprezzato la positiva collaborazione creatasi tra il Coni e il Csi Morbegno.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top