Un fitness park a Piateda

A Piateda inaugurata l’ultima struttura sportiva lungo il Sentiero Valtellina. È il fitness park, che ha avuto il suo battesimo sabato scorso con il taglio del nastro da parte della Comunità Montana di Sondrio. In precedenza era toccato allo Skate park, a Sondrio il 6 aprile, e alla pista di pump track, a Poggiridenti, una settimana fa. Inusuale lo sport che verrà praticato in quest’area: si tratta del calisthenics. Un metodo di allenamento in grado di costruire un fisico muscoloso e agile attraverso un’esercitazione a corpo libero, sollecita forza ed equilibrio, si avvicina al fitness e alla ginnastica.
Una nuova area dove fare movimento e attività fisica all’aria aperta. Presenti diversi campioni della disciplina, tra cui l’atleta locale Michel Casoria, che ha intrattenuto il pubblico esibendosi sulle sbarre e gli attrezzi, ma anche campioni di caratura internazionale.
L’ente montano del capoluogo, tramite queste iniziative lungo il Sentiero Valtellina, ha scelto di divulgare discipline nuove, come il pump track e adesso il calisthenics, che possono interessare i giovani e possono aprire loro nuovi orizzonti. Queste strutture possono essere frequentate da tutti quelli che vogliono tenersi in forma, senza limiti d’età. Un’opportunità per stare in compagnia, divertirsi e praticare sport all’aria aperta, davanti a un paesaggio affascinante. Una pista che arricchisce la Valtellina, non solo a fini sportivi, ma anche turistici.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 14 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top