Hockey Chiavenna batte 6-0 il Torino Bulls e vede i play off

Ottima performance quella di domenica sera nello stadio del ghiaccio di casa per l’Hockey Club Chiavenna, che ha battuto con un secco 6 a 0 i Torino Bulls. A segno sono andati Lorenzo Marcati, al minuto 7.35, seguito da Daniele Zani, al 21 e 44, con Alex Tava che allungava la distanza con il terzo goal arrivato al minuto 25 e 24. Davide Molinetti ha, poi, infilato il quarto dischetto nella porta avversaria al 30°, seguito dagli ultimi due goal, entrambi targati Davide Maraffio, al 42 e 58 e al 51 e 22.
Neanche un dischetto, invece, è passato nella porta presidiata da Nicola Zamporlini, 16 anni appena, di Chiavenna, che, per la prima volta, ha giocato da titolare reggendo egregiamente il peso degli interi tre tempi.
Un Kavcic che si è detto soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi, cresciuti esponenzialmente nel giro di poche settimane, e capaci di scalare la classifica della Divisione di appartenenza, la 1a Italian Hockey League, serie C, fino a raggiungere la seconda posizione con 30 punti, subito dopo il ValpEagle (Valpellice) primo a quota 42. Anche se l’impegno è costante.
Di fronte i verdeblu hanno la prossima partita, del 26 gennaio, ad Aosta, coi Gladiator, ma, ancor più, la prima di andata dei play off, fissata per il 10 febbraio, non si sa ancora se col Vipiteno o il Pieve di Cadore. Squadre toste, decise al tutto per tutto per accedere alla serie B. Un orgoglio per Chiavenna, tant’è che ad assistere alla partita, domenica, c’era anche il sindaco, Luca Della Bitta. D’obbligo rivolgergli il quesito che più sta a cuore a squadra, società e tifosi. Ovvero se e quando verrà coperto definitivamente il campo del ghiaccio, anche in vista delle Olimpiadi dei sordi del dicembre prossimo.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
16 + 4 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top