Due furti in abitazioni a Nuova Olonio, rubati oggetti in oro

Due furti sono stati denunciati domenica sera ai Carabinieri di Chiavenna su altrettante abitazioni di Nuova Olonio. In un caso, i ladri sono entrati in azione fra le 14.40 e le 18 e nell’altro fra le 18 e le 21, praticamente i lassi di tempo in cui i proprietari si trovavano fuori casa. E che, al rientro, hanno dovuto fare i conti con locali a soqquadro, in particolare la camera da letto. I cassetti, infatti, sono stati rovistati alla ricerca di oggetti e monili in oro, che sono stati requisiti.
Immediate le chiamate ai Carabinieri della città del Mera che, al comando del capitano Daniele Gandon, hanno avviato tutti gli accertamenti del caso.
In relazione ai furti, il prefetto, Giuseppe Mario Scalia, ha condiviso l’iniziativa del sindaco, Emanuele Nonini, di ampliare l’impianto di videosorveglianza ed ha invitato le forze dell’ordine ad intensificare i servizi di controllo.
Già intercettata, invece, la banda delle case parrocchiali, quella entrata in azione la scorsa settimana presso le canoniche di Mese, San Cassiano, Gordona e Borgonuovo di Piuro. Si tratta di quattro persone sulle quali sono in corso accertamenti da parte degli inquirenti.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
5 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top