Cancro Primo Aiuto. Sci e solidarietà.

Sono ben settanta le gare di sci che le montagne del comprensorio di media e alta Valtellina, si preparano ad ospitare lungo una stagione che, già sin da ora, si presenta avvincente e carica di aspettative.
Alla cabina di comando, le onlus Cancro Primo Aiuto e Oltre CPA che, nella mattinata di oggi, presso la sede della regione di Palazzo Lombardia, a Milano, presenti il vice presidente regionale, Fabrizio Sala e l’assessore allo sport di Regione Lombardia, Martina Cambiaghi, hanno presentato il calendario delle manifestazioni.
Ad annunciare date, specialità e dislocazione delle manifestazioni competitive, il team manager di Oltre CPA, Omar Galli. Un calendario fitto di gare e che si snoderà per tutto l’inverno, fino ad aprile prossimo.
Tante le specialità, come pure le località che ospiteranno le competizioni: Bormio, Chiesa Valmalenco, Livigno, Oga, Ponte di Legno, Tonale. E inoltre Santa Caterina Valfurva e Valdidentro.
Biathlon, sci alpino, freestyle, snowboard. Ce n’è davvero per tutti i gusti per un parterre destinato ad ospitare le migliori giovani leve del panorama sciistico nazionale ed internazionale.
La solidarietà sociale, la sensibilizzazione all’assistenza per i malati oncologici, passano dunque attraverso lo sport. Dietro, un’opera incessante, fatta di impegno dei volontari e resa concreta grazie ad una serie di importanti progetti portati avanti, tra questi la raccolta di fondi per l’acquisto di macchinari ospedalieri, come ecografi ed acceleratori lineari

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
4 + 4 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top