Al Pinchetti studenti da record.

Motivazione, determinazione e umiltà. Qualità indispensabili, unite a costante e fattivo impegno, per riuscire a distinguersi nello studio e nella vita. Sono state proprio queste caratteristiche a premiare nel corso della tradizionale “Giornata musica e talenti” gli studenti dell'istituto superiore tiranese Pinchetti che durante l'anno si sono contraddistinti in svariate discipline in valle e oltreprovincia. Una mattinata svoltasi nel segno della cultura e della musica alla presenza di autorevoli ospiti fra cui Giorgio Barbuto, presidente del Tribunale di Sondrio, che ha offerto un illuminante spunto di riflessione sulla Costituzione con focus sulla separazione fra potere legislativo e giudiziario, conquistando il giovane pubblico, così come il questore Angelo Re e il costituzionalista Bruno Di Giacomo Russo. Un appuntamento tradizionale che testimonia puntualmente la validità dell'insegnamento offerto dal Pinchetti. Soddisfazione espressa anche da Fabio Molinari, dirigente dell'Ufficio scolastico territoriale di Sondrio. A precedere le premiazioni ufficiali, l'intervento musicale dell'orchestra della scuola diretta dal maestro Amedeo Orio. Un momento prezioso vissuto con particolare intensità sia dalle scolaresche che dal corpo docenti e non solo.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
12 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top