Sondalo, rientrate le famiglie di via Foscolo.

Nove, su 13, le famiglie di Sondalo che sabato 18 gennaio sono rientrate finalmente nelle loro abitazioni della palazzina popolare, di quattro blocchi e tre piani, in via Foscolo. All’appello mancano i tre nuclei famigliari che abitavano il sottotetto (circa 500 metri quadri di superficie) distrutto dal terribile incendio divampato, forse per e colpa del malfunzionamento di un camino, in quel giorno di Natale, da dimenticare. Ordinanza parziale, dunque, è stata firmata venerdì scorso dal sindaco Ilaria Peraldini di concerto con i funzionari della Polizia Locale; dal giorno precedente, il via libera per l’accensione degli impianti di riscaldamento.
Cittadini felici e dignitosi, che si rimboccano le maniche per pulire all’interno e le terrazze, imprigionati dietro una gabbia di ponteggi; sul piazzale svetta una gru spaziale, lì finché i lavori del sottotetto non saranno ultimati. Gli abitanti di via Foscolo ricordano nel giorno di Natale la generosa rete di assistenza da subito attivata per loro, fatta di amici, albergatori, datori di lavoro, infermieri dell’Ospedale Morelli; sono certi che sia stato fatto il possibile, a neanche un mese di distanza; soprattutto dal loro sindaco.
La parola che più pronunciano questi cittadini è solidarietà.
Epilogo felice, anche se non per tutti i residenti della palazzina dei via Foscolo, in una giornata ventosa e fredda: ma dopo quello che hanno passato a tu per tu con le fiamme, le condizioni metereologiche avverse, non fanno paura.
Un paesaggio lunare, a terra sul prato ancora sparsa la brace scesa dal tetto; sulle terrazze caligine e, da togliere, addobbi natalizi che sono serviti da scaccia guai. Nessuno potrà dimenticare quella notte da incubo.
 

 
   

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 6 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top