Albosaggia Vertical, vincono Leoni e Ciappini.

Successo per la “rinnovata” Albosaggia Vertical, giunta alla sua quarta edizione. 130 atleti si sono dati battaglia, martedì sera, nella corsa in salita con due tracciati più scorrevoli rispetto al passato: uno “lungo”, 3,4 chilometri, che dalla partenza portava ad Albosaggia Vecchia e uno “mini”, 1,6, per i più giovani, che andava dalla palestra fino al Castello Paribelli. Manifestazione dedicata a Luigi e Nanda Cavaletti, grandi amici della Polisportiva. Quest’anno la kermesse era anche seconda prova del nuovo circuito di corsa in montagna denominato Orobie Circuit Valtellina, organizzato dai sodalizi orobici e dal Rotary Club di Sondrio. Non hanno deluso le attese le gare, con nomi importanti che si sono resi protagonisti. Da segnalare il ritorno alle competizioni della neo mamma Alice Gaggi, campionessa iridata di corsa in montagna. Tra gli uomini, vittoria del portacolori della Polisportiva Albosaggia, Francesco Leoni, che con il tempo di 21’19’’ ha preceduto i due componenti dell’Atletica Alta Valtellina, Alessandro Crippa e Nicolò Canclini. Quarto Giovanni Tacchini del Team Valtellina, ottime le performance di tanti giovani che hanno conquistato le posizioni appena sotto il podio: quinto Gianola, classe 2000, sesto e settimo, rispettivamente, Lucchini e Steffanoni, entrambi del 1999. In campo femminile il parterre era stellare: il successo è andato a Roberta Ciappini della Recastello, seguita dalla compagna di squadra Alice Gaggi, già in ottima forma. A completare il podio la giovane Katia Nana (Polisportiva Albosaggia), fresca di medaglia d’oro agli Europei a squadre nella categoria under 20. Degne di nota le prove delle due giovani atlete della Polisportiva: Gaia Bertolini e Silvia Berra, rispettivamente quarta e quinta. Nella versione “mini” della Vertical vittoria a pari merito per Giacomo Ciapponi ed Erik Canovi, tra le donne la più brava è stata Martina Tognoni. 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
8 + 4 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top