Basket. Pezzini ko, la Rondinella prende il volo.

Una sconfitta che lascia tanto amaro in bocca. Forte di due successi consecutivi in trasferta, la Pezzini si era presentata alla sfida contro la Rondinella Sesto con il morale a mille, ma qualcosa, durante la partita valida per la quinta giornata di ritorno del campionato di serie C silver, non è andata per il verso giusto. I milanesi della Rondinella si sono imposti per 60-42 in un match condotto sin dalle prime battute. A condannare i gialloneri, una serata decisamente storta in fase offensiva con percentuali al tiro disastrose e la condizione non buona di alcuni giocatori, oltre alle assenze di Gennaro, Broggi e Gottari.

La Pezzini non è riuscita a contenere il gioco degli avversari, che dopo soli 2 minuti erano già sull’8-0. Tre tiri liberi di Alessandro Ronconi, una tripla di Favero e una percussione sotto canestro di Feloj hanno riportato sotto i padroni di casa, ma gli ospiti hanno continuato a segnare, concludendo il primo parziale in vantaggio di 22 a 16. La Rondinella dall’arco ha punito i morbegnesi, piazzando un break micidiale nel secondo quarto, divenuto poi incolmabile. 42-27 il punteggio in favore dei milanesi all’intervallo. Negli ultimi due quarti i morbegnesi sono cresciuti in fase difensiva, ma l’attacco ha continuato a latitare. La forbice tra i due team si è allargata ulteriormente. La Pezzini, dopo questa battuta d’arresto, si trova in nona posizione, a 2 punti dai playoff, ma con sole due lunghezze di vantaggio sulla zona playout. Il cammino verso la salvezza è ancora lungo.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 18 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top