Violenze sessuali. Richiesto il processo per il sacerdote.

Nel novembre del 2017 lasciò sgomenti tutti, non soltanto gli abitanti di Colorina, presso la parrocchia della quale don Gabriele Martinelli esercitava il ruolo di assistente, l’accusa di abusi sessuali mossagli e messa in luce dal noto programma TV “Le Iene”, abusi che il sacerdote, oggi ventisettenne, avrebbe perpetrato anni prima nei confronti di alcuni studenti del Preseminario San Pio X, in Vaticano.

Fatti che già nel 2013, erano stati denunciati con alcune segnalazioni da parte di uno studente dell’istituto, il polacco Kamil Jarzembowski, ma ritenuti infondati dalle allora autorità ecclesiastiche che, nel 2014, effettuarono al riguardo una serie di accertamenti. Accertamenti che oggi appaiono, senza dubbio alcuno, superficiali.

Perché a distanza di sei anni dalle prime denunce, è del 17 settembre scorso la richiesta di rinvio a giudizio, da parte del Tribunale dello Stato Vaticano, per Don Martinelli, per l’accusa di abusi sessuali risalenti agli anni precedenti il 2012, e per don Enrico Radice, all’epoca dei fatti Rettore del Preseminario, accusato di favoreggiamento.

Presso l’istituto romano, fondato nel 1956 da papa Pio XII e diretto all’epoca della realizzazione da don Giovanni Folci, sacerdote della Diocesi di Como, don Radice svolse per dodici anni il ruolo di sovrintendente.

Nel comunicato ufficiale giunto dal Vaticano, si precisa testualmente che “Le indagini erano state avviate nel novembre del 2017 a seguito di notizie divulgate da organi di stampa e nonostante i fatti denunciati risalgano ad anni in cui la legge in vigore impediva il processo in assenza di querela della persona offesa da presentarsi entro un anno dai fatti contestati, il rinvio è stato reso possibile in virtù di un apposito provvedimento del Santo Padre del 29 luglio 2019, che ha rimosso la causa di improcedibilità”. 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
9 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top