Sondrio, nel Museo irrompe la creatività

Porte aperte al Museo Valtellinese di Storia ed Arte del Comune di Sondrio a una serie di attività, corsi e progetti. Presentato il programma autunnale, che quest’anno non si rivolgerà solo ai visitatori, ma anche a chi vorrà far riemergere quella creatività a volte sopita per motivi professionali o per mancanza di tempo. Gli orari serali dei corsi proposti permetterà anche agli adulti di parteciparvi.
MVSAtelier è il nome del ciclo dei corsi per adolescenti ed adulti. Lezioni che coinvolgeranno dai 4 fino ai 15/20 partecipanti.
Un primo ingresso nel mondo dell’arte si avrà con il corso di pittura sulla seta-batik di Anna Nechitaylo, a partire da mercoledì 16 ottobre, che si articolerà in 10 lezioni da 2 ore. Il corso di fotografia sarà a cura di Alaios Borinelli: si tratta di 6 lezioni per ragazzi dai 13 ai 20 anni, che permetterà loro di sviluppare una mentalità critica alla fine del percorso. Elena Milani si occuperà del corso di ceramica, strutturato in 4 giornate di 3 ore, da martedì 15 ottobre. Per il corso di mosaico previste 5 lezioni di 3 ore, presiedute da Raffaella Tosi. Tra ottobre, novembre, dicembre sono stati confermati gli appuntamenti classici all’interno del MVSAkids, rivolti ai bambini da 0 a 9 anni. Si partirà il 13 ottobre, nella giornata nazionale delle famiglie al museo, con atelier creativi e letture: alle 15,15 parteciperanno bambini compresi nella fascia d’età tra i 4 e i 9 anni, alle 16,45 quelli nella fascia 0-3. Una proposta che vuole essere luogo di svago e di incontro. Gli altri due appuntamenti sono fissati per domenica 10 novembre e per l’8 dicembre, l’ingresso sarà libero.
Un’altra nuova iniziativa sarà “1 viaggio… 3 musei”, un percorso al buio in tre realtà museali significative della nostra provincia, alla scoperta delle incisioni rupestri, in programma sabato 28 settembre. Sarà un museo proprio per tutti, anche per gli utenti con bisogni particolari, per loro istituito il progetto inclusione, che vede la collaborazione di: Associazione Alzheimer di Sondrio, Lotta contro l’emarginazione, RSA del capoluogo e Spah-benessere in comunità, Fondazione Albosaggia.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
5 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top