ASD Canottieri Retica. In buone acque.

 

Rappresenta uno degli sport più completi, sia per il severo allenamento che la disciplina stessa prevede, sia per gli splendidi scorci acquatici e naturalistici lungo i quali si svolgono training e competizioni, sia ancora per la coralità ed il corretto spirito di gruppo nel quale gli atleti stessi interagiscono tra loro.
Parliamo del canottaggio, ed in particolare di una realtà locale, fondata nel 2008 e celebrata nella serata dello scorso sabato con una cena sociale: l’ASD Canottieri Retica di Verceia.
Gremita dai circa 250 presenti la sala dell’Hotel Saligari presso cui l’occasione si è rivelata di fatto un punto di incontro tra affezionati della disciplina, blasonati campioni provenienti anche dall’ambito olimpionico e autorità del territorio.
Una realtà, quella della società, sempre rivolta alla formazione di un vivaio nel quale sono i più giovani a crescere in un contesto sportivo nel quale sano, formativo e naturale sono solo alcuni degli aggettivi che meglio si addicono a questo ambiente. E poi, per il gruppo canoistico, un sogno nel cassetto: quello di poter riuscire ad ottenere un successo internazionale grazie ad uno dei propri atleti.

Una società proiettata verso il futuro, dunque, e nella quale posto di spicco occupa l’attività di volontariato.
Circa cinquanta i ragazzi facenti parte del gruppo, e venti i master. Sessioni di allenamento quotidiane, sette giorni su sette, lungo la magica superficie del Lago di Mezzola.

Tanti, dicevamo, gli ospiti. Tra questi il consigliere nazionale della Federazione Italiana Canottaggio Michelangelo Crispi, Leo Callone per il nuoto, gli olimpionici Giuseppe Moioli, Ivo Stefanoni, Piero Poli, Carlo Gaddi e Romano Sgheiz.

Ambizioni in campo sportivo e societario che segnano il passo assieme ad una politica territoriale non priva di progettualità.

 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
8 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top