Albosaggia e sport, connubio vincente

Albosaggia capitale dello sport con la premiazione di 102 atleti messisi in luce durante la stagione appena trascorsa. Venerdì, davanti al Municipio, la consegna delle medaglie agli sportivi che hanno raggiunto risultati di rilievo in gare di carattere provinciale, regionale e nazionale. Numerose le discipline sportive coinvolte: calcio, sci alpinismo, atletica leggera, tennis, volley e canoa.
Presenti anche 4 atleti di caratura mondiale, che secondo il sindaco devono fungere da punto di riferimento per i ragazzi. Impegno, dedizione e sudore i punti cardine dei successi di questi campioni.
Più di 500 ragazzi avviati verso quel percorso dove lo sport diviene lezione di vita. Oltre a festeggiare i numerosi atleti si è reso omaggio, con una targa, a due associazioni locali, l’Asd Calcio e la Polisportiva Albosaggia, per l’impegno profuso nei confronti dei giovani e per i risultati raggiunti. Per l’Albosaggia Ponchiera una stagione da incorniciare, con la promozione in Prima Categoria, vittoria del campionato anche per i giovanissimi. La Polisportiva ha fatto incetta di titoli: la Coppa Italia giovani nello sci alpinismo, il campionato italiano junior di corsa in montagna a staffetta conquistato da Gaia Bertolini e Katia Nana, il campionato Provinciale di Prima Divisione femminile nel volley.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top