“Accendiamo il Mondo”. Bambini che amano il pianeta.

Rappresenta l’atto finale di un progetto avviato lo scorso novembre nel contesto della settimana europea della riduzione dei rifiuti.

Parliamo del flashmob andato in scena nel pomeriggio di oggi in piazza Campello, a Sondrio.

“Accendiamo il Mondo”, il titolo dell’iniziativa, durante la quale una riproduzione del pianeta Terra, totalmente realizzata con l’utilizzo di bottiglie di plastica, è stata illuminata attraverso l’ausilio di tante candeline in modo da accendere, idealmente, l’impegno da parte di ogni piccolo abitante di questo pianeta nella missione della sua salvaguardia. Protagonisti i 56 studenti delle cinque classi primarie appartenenti all’Ecoschool di Triangia, tutti impegnati lungo un percorso di sensibilizzazione ispirato al progetto portato avanti dall’esploratore Alex Bellini, dal titolo “Ten rivers, one ocean”, rivolto all’emergenza dell’inquinamento dovuto alle plastiche. Negli occhi dei piccoli, gli allarmanti dati circa l’altissimo consumo ed il conseguente inquinamento da materie plastiche. Da qui, la domanda: “Cosa è possibile fare per ridurne l’impatto sull’ambiente che ci circonda?”. Insegnanti e scolari non ci hanno pensato poi molto: ridurre, in ogni gesto quotidiano, l’uso della plastica nei due contesti principali vissuti dai protagonisti di questa iniziativa: la scuola e la casa.

Decisivo e corale l’impegno da parte dei docenti, affiancati nella realizzazione delle coreografie da Nadia Lotti, della Fattoria Didattica Luna Alpina, e da Inge Padovani, costruttrice assieme ai bambini, della particolare installazione. Decisamente un lavoro importante e che, nell’idea degli organizzatori, dovrebbe culminare nella creazione di un documentario che racconterà le fasi realizzative di questo flashmob.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
18 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top