Partenza sprint per i saldi, a Morbegno.

I commercianti non si lamentano, gli acquisti non mancano e tutto sembra procedere bene, come negli anni passati. È positivo il bilancio complessivo degli esercenti dopo la prima settimana dei ribassi estivi, un avvio con il piede giusto. E se qualcuno non nasconde qualche aspettativa in più, resta la fiducia per il futuro. Alte le attese per questi acquisti, dopo una stagione altalenante sul fronte meteo.
L’idea comune è che non ci sia più un giorno fisso di maggiori vendite, ma che il lavoro sia distribuito in egual misura per tutta la settimana e che se in passato erano concentrati nel weekend la maggior parte degli acquisti, ora non sia più così. Un pensiero, inoltre, sulla “Notte dei saldi”, organizzata dall’Unione Commercio a Sondrio, Morbegno, Tirano, Bormio e Livigno tenutasi lo scorso 6 luglio. Nella città del Bitto, numerose le attività commerciali che hanno tenuto le serrande alzate fino a mezzanotte con risultati buoni.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top