Salita e discesa in 24 ore. Ecco il nuovo record del mondo.

I record sono fatti per essere battuti, ci piace pensare che quello stabilito da Luca Manfredi Negri sia, simbolicamente, anche un modo con il quale gli appassionati della montagna si sono riappropriati dei proprio spazi.

Manfredi Negri, infatti, ha stabilito il nuovo record mondiale di dislivello positivo.

Partito da Aprica, a 1200 m, è andato su e giù per la pista da sci che conduce a Malga Palabione (1700 m) accumulando, in 24 ore, il mostruoso dislivello di 17.000 m di dislivello positivo.

Luca, runner di livello internazionale, è originario dell'Aprica ma oggi risiede in provincia di Lecco

Per totalizzare i 17.000 m del record l’atleta ha dovuto fare 34 giri, muovendosi anche in piena notte. Ma non gli è mancato il supporto di tanti appassionati che lo hanno seguito durante l’impresa.

Un' impresa sportiva, ma anche un vero e proprio evento, messo in atto nel rispetto delle attuali norme di sicurezza sanitaria, con un’area allestita in Aprica con speaker, musica, interviste e aneddoti. E alla fine è stata festa vera per tutti.      

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
15 + 5 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top