Proiezioni “green” alla mostra di Albaredo

Una mostra all’avanguardia da sabato scorso arricchisce Albaredo per San Marco, uno dei più vitali paesi delle Orobie valtellinesi. Un percorso che dal sagrato della chiesa si estende fino al municipio. “L’agricoltura eroica di barilocc” la sua denominazione. E a fare da cornice l’illuminazione green in piazza del municipio.
Passato, presente e futuro si mescolano con la vita in montagna rappresentata in tutte le sue sfaccettature. Ogni pannello raffigura un momento della tradizione contadina nel ciclo delle quattro stagioni. Si possono osservare le fatiche, la genialità, il lavoro degli uomini e delle donne in una terra particolare come quella di un paese di montagna. Se nella prima parte dell’esposizione, quella costituita dai sei pannelli, si vogliono mettere in risalto storia e tradizioni, nella seconda lo sguardo è verso il futuro. Simbolo delle nuove generazioni la galleria di vetro multimediale posta davanti al comune, che riproduce l’ambiente dell’alpeggio. Senza dimenticare la Vittoria alata, collocata poco prima della galleria, Se non si conoscono le radici profonde non c’è futuro: il messaggio che vuole essere trasmesso tramite questa esposizione.
La mostra resterà aperta in modo permanente e fruibile al pubblico ad ogni orario.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
8 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top