“RisparmiACQUAndo” si impara

Incentivare il risparmio dell’acqua ad uso domestico. E’ la finalità che Secam, società per l’ecologia e l’ambiente che gestisce il servizio idrico in provincia di Sondrio, si pone attraverso il concorso “RispamiACQUAndo si impara”, indetto presso le scuole. Iniziativa giunta alla quinta edizione, in questa formula, anche se è dal 2012 che Secam si attiva nelle scuole sul tema, e che ha visto la partecipazione di trenta classi. Vagliate dalla giuria, le opere sono state selezionate e, questa mattina, nella sala consigliare di Palazzo Muzio, alla presenza di Alfio Sciaresa, presidente Secam, di Ivano Moschetti, referente dell’Ufficio Scolastico Territoriale, e di Ivan Garavaglia, responsabile comunicazione Secam, si è tenuta la premiazione delle classi vincitrici, una per ogni categoria, Elementari, Medie e Superiori.

Stupende le magliette realizzate dagli alunni di prima dell’Elementare di Villapinta di Buglio in Monte. T-shirt con una scritta sul risparmio idrico sul retro e un disegno in tema sul davanti.

Interessante lo spot video frutto della fantasia di Nafi Bilal, della 3D della Media Trombini di Tirano, frutto di un lavoro interdisciplinare condotto dall’insegnante in arte e immagine Alex Bombardieri.

Infine, premiata la 4 AG, sezione grafica, del Liceo Artistico Nervi Ferrari di Morbegno, per 15 poster realizzati dai singoli studenti.

Agli istituti comprensivi di appartenenza delle classi premiate, sono andate mille euro ciascuno da utilizzare per l’acquisto di attrezzature didattiche.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
15 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top