Sì dai 5 Stelle alla ski-area unica in Alta Valle

Il via libera alla ski-area unica in alta Valtellina in vista delle Olimpiadi 2026, primo step un impianto strategico da 15 milioni di euro, realizzabile in un anno, che collegherebbe la partenza della cabinovia Bormio 2000 a Le Motte - Oga in Valdisotto arriva dalla delegazione di parlamentari del Movimento Cinque Stelle in visita venerdì in Alta Valtellina. Nel faccia a faccia con impiantisti e operatori locali, si è dichiarata ”pronta a intercedere presso il Governo affinché alla Magnifica Terra sia dato tutto il supporto che merita”.
Nell’incontro, che ha visto in Giovanni Currò, deputato M5S il capo delegazione, tanti i nodi emersi e da sciogliere in vista delle Olimpiadi; primo fra tutti la viabilità lungo l’arteria provinciale soprattutto a causa dei passaggi a livello, poi la mancanza di un treno che raggiunga Bormio.
Presenti all’incontro i sindaci di Bormio e Valdisotto, Roberto Volpato e Alessandro Pedrini. I parlamentari hanno ben impressionato Valentino Galli presidente della Società Impianti Bormio. “Non sono ancora molto smaliziati, - dice -, ma hanno il vantaggio di essere stati i primi rappresentanti di governo a venire da noi e ad agitare le acque, in modo che non si arrivi come al solito all’ultimo momento”.
Sul piatto dei Cinque Stelle i bisogni del territorio: collegamenti con Milano e areoporti, migliorie alla viabilità in Bormio paese, modifiche e riposizionamenti di alcuni impianti (gli ultimi risalgono al 2004) doppio arroccamento e raddoppio delle linee elettriche in caso di black out, potenziamento dell’innevamento artificiale (40 km le piste servite attualmente) e nuovo bacino da 95mila metri cubi, per la pista Stelvio ampliamento dell’arrivo e tunnel di 400 metri che la sottopassa. Ma prima di tutto l’impiantino Bormio Oga. Prossimo incontro già calendarizzato dai Pentastellati fra sei mesi.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
12 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top