Sondrio è Estate ‘19. Tante novità.

 

“Sondrio è Estate” all’insegna del cambiamento e delle novità.
L’edizione 2019 della manifestazione clou dell’estate sondriese, presentata nella mattinata di oggi nella sala consiliare del comune, è una kermesse che si rifà il trucco rivedendo innanzitutto la formula dei propri appuntamenti, che terranno in strada ogni giovedì sera, dal 20 giugno al primo di agosto prossimi, si spera il maggior numero di persone.
Rivisitata innanzitutto la formula delle serate: ognuna di esse, sarà infatti a tema: si parte dall’appuntamento dance della prima serata, allo spettacolo Pop dedicato a Michael Jackson della seconda. E poi magia, concerti, spettacoli circensi, una serata legata al tema del fuoco ed un’altra, quella finale, legata alla moda.
Tra Dance, Pop, Music, Circus e Fashion, c’è posto anche per il food, che tradotto in italiano sta per cibo… Dal chilometro zero a quello di strada tanto gradito, lo abbiamo visto lo scorso fine settimana, ai valtellinesi. Ma non solo a loro è rivolto l’invito a partecipare…
Intervento di Francesca Canovi, assessore Attività produttive ed eventi, Comune di Sondrio
Clip 950801 dal minuto 0,15 (Abbiamo ascoltato le varie) fino al minuto 0,51 (Anche in Svizzera).
Un battage mediatico non da poco, con la diffusione di ben 22.000 opuscoli contenenti i calendari delle serate, buona parte dei quali verranno spediti direttamente alle famiglie dell’intera provincia.
Tra le novità, una in particolare che punta a tendere la mano all’andamento, non brillante, del commercio del capoluogo, quello della piccola distribuzione e del tessuto cittadino. Durante le serate di “Sondrio è Estate”, i commercianti potranno infatti esporre i loro articoli su banchi allestiti al di fuori dei propri negozi, a titolo completamente gratuito.
Intervento di Manuella Giambelli, Presidente Ass. Commercianti Sondrio
Clip 951001 dal minuto 0,37 (Con le migliaia di persone) fino al minuto 0,52 (Le loro vetrine)+dal minuto 1,01 (Si sta facendo di tutto) fino al minuto 1,11 (Ma qui vicino)
A completare il fitto programma estivo, ci pensano le Notti al Museo, nel concreto una valida e coinvolgente opportunità di fare cultura nel modo più appetibile possibile, rivolta ai ragazzi di età compresa tra i 7 e gli 11 anni, negli ambienti del Museo Civico cittadino.
Intervento di Alessandra Baruta, Direttore MVSA Sondrio
Clip 950701 dal minuto 0,19 (I ragazzi tra) fino al minuto 0,44 (Per concludere la serata).
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 5 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top