Pezzini Basket, obiettivo salvezza

Obiettivo salvezza evitando i Play Out. Questo il traguardo fissato dalla Pezzini Basket Morbegno impegnata nel Girone B del Campionato di Serie C Silver di Pallacanestro.

La squadra del Presidente Sandro Nava e affidata al tecnico Cristian Ronconi, alla prima esperienza da allenatore in questa categoria, ha iniziato il cammino nel difficile torneo regionale da poco più di un mese, giocando fino a questo momento 7 delle 30 gare in programma.

Sono tre le vittorie ottenute dalla compagine morbegnese dall’esordio stagionale: il primo successo arriva in casa nella terza giornata contro la Basketown Milano, con gli uomini di Ronconi che sono riusciti ad avere la meglio con il risultato di 62 a 61. Una gara che Morbegno ha condotto dall’inizio alla fine, prendendo subito un margine rassicurante nel primo quarto per poi gestirlo per tutta la gara nonostante il brivido finale con gli ospiti che hanno agguantato il -1 a pochi secondi dallo scadere. Grande prestazione del capitano giallonero Alessandro Favero, autore di 20 punti.

Il secondo risultato positivo giunge dalla trasferta brianzola sul campo della Di.Po Vimercate: nella quinta giornata di andata la Pezzini impone per 51 a 57, conquistando una vittoria dopo un match combattuto in cui i gialloneri sono sempre stati davanti, gestendo il vantaggio ed approfittando del nervosismo e delle imprecisioni della squadra di casa. 20 punti per Alessandro Ronconi, 13 per Stefano Feloj, fondamentale a rimbalzo con 11 palle recuperate, ed 11 per il solito Alessandro Favero

Venerdì 9 novembre i morbegnesi festeggiano sul campo di della Virtus Isola Bergamo, ultima in classifica, con il punteggio di 72 a 74. Un successo decisamente sofferto, con la Pezzini che si fa recuperare in due occasioni un vantaggio in doppia cifra, arrivando sul finale di match a tirare un sospiro di sollievo dopo una gara giocata troppa ad alti e bassi. A salvare il match le triple del capitano Favero e di Ronconi, migliori realizzatori della Pezzini insieme a Feloj e Gottari.

Grazie ai due punti conquistati a Bergamo, la Pezzini sale a quota 6 punti ed in 10ma posizione in classifica, fuori dalla zona dei Play Out. Il campionato è comunque lungo ed insidioso e l’obiettivo della permanenza in Serie C ancora tutto da conquistare. L’inizio del campionato dei gialloneri è da considerarsi positivo: ancora molti i margini di miglioramento di un gruppo giovane costituito quasi interamente da giocatori provenienti dal settore giovanile del sodalizio morbegnese.

Il prossimo appuntamento per la Pezzini Basket è fissato per Sabato17 novembre alle 21.00 al PalaMattei di Morbegno. Avversario di giornata il Soul Basket Milano, ottavo della classifica con gli stessi punti dei gialloneri.

foto by CHESTER - © - ASM70 Basket Morbegno
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
5 + 14 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top