Consorzio di tutela vini: uno scatto d'orgoglio

E’ con questa consapevolezza che il Consorzio Tutela Vini di Valtellina ha varato un’iniziativa molto interessante, denominata WineLab-Vini di Valtellina-il Nebbiolo delle alpi, volta a generare sempre più contiguità fra il mondo del vino a quello della ristorazione, con effetto traino sul turismo valtellinese.
Il vino, quindi, come volano di un’economia turistica sempre più fondata su elementi di richiamo basati sull’enogastronomia di cui Valtellina e Valchiavenna sono ricche.
Argomento, questo particolarmente caro a Marco Scaramellini, sindaco di Sondrio, che, questa mattina, in conferenza stampa presso il Comune, alla presenza di Aldo Rainoldi, presidente del Consorzio Tutela Vini, di Giacomo Mojoli, consulente del medesimo, e di Marco Diasio, assessore allo Sport del Comune di Sondrio, ha rimarcato l’impegno della sua amministrazione a migliorare le performance turistiche e della ristorazione di Sondrio e del suo mandamento, tant’è che, proprio oggi, in tema, si terrà un incontro con tutti i rappresentanti dei Comuni che vi fanno capo. “Perchè – ha detto – spazio di miglioramento
Di cui l’allestimento di tre incontri, coordinati e diretti da Mojoli, indicati come “Laboratori del vino”, pensati come momenti di ascolto e di condivisione delle problematiche e delle eccellenze del settore e capaci di coinvolgere produttori, enologi ed agronomi di Sondrio.
Il primo momento di confronto al Centro Le Volte del capoluogo lunedì prossimo, 25 novembre, dalle 15.30 alle 17.30 su “L’originalità del Nebbiolo delle Alpi”, cui seguirà l’incontro dell’11 marzo, stesso luogo e ora su “Lo Sforzato che verrà” e, infine, il 25 marzo su “Il tempo che fa e il tempo che da”.
A maggio-giugno, infatti, l’intenzione è di replicare il format anche a Chiavenna, Bormio e Livigno.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top