Consulta Provinciale Studenti, Foppoli è il presidente

Rinnovata con l’elezione dei nuovi componenti, presso la sede dell’Ufficio scolastico territoriale, la Consulta provinciale degli studenti. Massimo organismo istituzionale che rappresenterà gli oltre 7600 alunni delle scuole superiori della provincia. Resteranno in carica fino al 2021 i 14 ragazzi che ne faranno parte. Con 10 preferenze su 14, eletto Filippo Foppoli della 3^A liceo “Piazzi-Perpenti” del capoluogo, che, a sua volta, ha nominato come segretario Annalisa Piermartiri, 4^A liceo scientifico “Pinchetti” di Tirano. Alla carica di vicepresidente, con 8 voti su 14, Alida Maspes, della 3^A liceo “Nervi-Ferrari” di Morbegno, indirizzo Artistico, architettura e ambiente. Sono state anche definite le linee di indirizzo e i progetti, sotto la direzione della docente referente Maria Maddalena Ricciardi, che ha ricoperto il ruolo di coordinatrice dell’assemblea plenaria e della consultazione elettorale. La Consulta permette ai ragazzi una piena partecipazione alla vita della comunità scolastica e di sperimentare un’esperienza di arricchimento formativo, culturale e umano.
Già emerse idee interessanti sull’operato da svolgere e sugli aspetti che bisogna migliorare e approfondire nel mondo scolastico. Uno degli obiettivi primari è ricercare una maggiore unione tra le scuole della provincia.
La promozione della carta dello studente, l’istituzione di un giornale studentesco e una partecipazione più attiva degli alunni durante le conferenze gli altri obiettivi da perseguire.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 13 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top