Taglio delle ore ai dipendenti ditta Dussmann

Riunione in Prefettura, questa mattina, sulla problematica del taglio delle ore assegnate ai dipendenti della ditta che effettua le pulizie presso gli uffici dell’Azienda socio sanitaria territoriale Valtellina e Alto Lario e dell’Ats della Montagna.
Si tratta della Dussmann, penalizzata dal cambio di appalto di pulizia e disinfezione dei locali. I rappresentanti sindacali di categoria di Cgil, Cisl e Uil, infatti, hanno segnalato che, per effetto dell’esecuzione del contratto, a seguito di una procedura di ribasso, i dipendenti hanno subito un taglio considerevole al monte ore settimanale.
Nell’incontro, il dirigente dell’Asst presente ha chiarito che le gare di appalto sono svolte da un organismo regionale in base a sistemi di gara con offerte al ribasso e che è già stato formalizzato un contratto integrativo con la ditta i cui effetti economici andranno a ricadere positivamente sul monte ore dei dipendenti.
La Dussmann, a sua volta, ha comunicato che sono in atto controlli per accertare la metratura effettiva degli edifici su cui sono chiamati ad intervenire e che la situazione sarà definita in accordo con l’Asst entro poche settimane.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
15 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top