“Blu” le mille Bolle blu

Nonostante il maltempo, la prima edizione del “Blu Happy Day” di Sondrio, di domenica, è stata archiviata con successo. Contenti i genitori dei bimbi autistici che l’hanno organizzata, lo zoccolo duro degli appartenenti al Gruppo Fuori dalle Bolle, che l’hanno voluta per sensibilizzare sempre più sul tema dell’autismo e sui connotati di questa particolare e difficile condizione. Tutti insieme, appassionatamente, grandi e piccini, autistici e non, al mattino nella palestra della scuola Ligari per la maratone di tre ore di indoorcycling, poi, al pomeriggio, dalle 15, il via alla “Blu run” dalla Garberia. Al settimo cielo, Simona Mazzoleni, ideatrice dell’evento, che ha potuto contare sull’intrattenimento e lo speakeraggio di Fausto Molinari, dj di Tsn.
Anche se al chiuso, a causa della pioggia battente che ha interessato la città, la pedalata per professionisti è ben riuscita, poi, sprazzi di sereno hanno permesso a bimbi e genitori di riunirsi alla Garberia per la colorata Blu Run fino in piazza Garibaldi, e, giù, sul Lungo Mallero fino al Settimo Ponte e al Sentiero Valtellina per rientrare, poi, compiendo lo stesso percorso a ritroso. Una passeggiata cui gli organizzatori puntavano per favorire e rafforzare il rapporto fra i più piccoli.
Grandi “pennellate” di blu, ma anche giallo, rosa, arancio e verde, spruzzi a non finire che hanno reso irriconoscibili gran parte dei partecipanti. Qualche bimbo si è, persino, perso, in senso lato, in tante nuvole di colore, capaci di confondere la vista, ma per ritrovarla subito dopo. Al termine il ritrovo di nuovo in Garberia per i giochi confiabili, i truccabimbi, le bolle giganti e le composizioni coi palloncini.
Evento sicuramente da ripetere per i genitori di Fuori dalle Bolle che, da un anno e mezzo a questo parte, stanno lavorando alacremente a progetti utili a migliorare la vita dei loro ragazzi grandi e piccini.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top