SONDRIO. IDENTIFICATO E ARRESTATO CRIMINALE BELGA .

Prosegue senza sosta l’attività di controllo del nostro territorio eseguita dagli uomini della Polizia di Stato della Questura di Sondrio. Colpo grosso degli agenti della Squadra Volante, che ieri mattina, hanno rintracciato un criminale internazionale all’interno dell’ospedale di Sondrio. L’uomo si aggirava con fare sospetto, elemento che ha attirato l’attenzione dei poliziotti. Prontamente il soggetto è stato così fermato dagli agenti per un controllo e, di seguito, condotto in Questura per ulteriori accertamenti. Dalle prime indagini svolte l’uomo è stato identificato in V. P. M. J., 59 anni, di nazionalità belga. Dopo controlli più approfonditi e accurati sulla persona, è stato accertato che nei confronti dell’uomo pendeva un “mandato d’arresto europeo”, emesso dalle autorità belghe, per reati di aggressione, sequestro di persona e tentato omicidio volontario. Per lui sono inevitabilmente scattate le manette, per poi essere portato alla locale Casa Circondariale a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
8 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top