Prato Valentino, recuperato l’ultraleggero

Sono terminate intorno alle 16 di oggi le operazioni di recupero del Tecnam P 92, l’ultraleggero incastratosi, domenica, alla fune portacavo della seggiovia di Prato Valentino, a Teglio. Il mezzo, pilotato da Claudio Costa, 63 anni, nativo di Genova, ma residente a Varese, con a bordo l’amico Sergio Plebani, pure varesotto, era decollato da Caiolo, dove era in corso la Festa dell’Aria, per raggiungere la villa d’alta quota della famiglia Costa, sopra Teglio. Target il pianoro delle Saline, dove Costa era solito atterrare, solo che pare ci sia arrivato con troppa velocità, tale da indurlo ad una virata per posizionarsi meglio per la discesa. Manovra che non gli è riuscita, dato che ha finito per agganciare le due funi portanti della seggiovia, capottandosi e restando incastrato a quella centrale col muso del velivolo.
Insomma, un “atterraggio” a mezz’aria decisamente sui generis che, solo il destino favorevole, ha fatto in modo non si trasformasse in tragedia. Illeso il passeggero, rimasto appolliato all’ala fino al recupero effettuato da Marco Confortola, in veste di membro del Soccorso Alpino in appoggio ad Areu, e ferito, ma in modo non grave il pilota, uscito fuori dall’ultraleggero e lanciatosi nel vuoto compiendo un volo di quasi otto metri temendo l’incendio del mezzo. Ricoverato al Morelli di Sondalo, dovrebbe essere dimesso proprio domani.
Il mezzo si trova nei pressi della partenza degli impianti di risalita ed è stato recuperato con la supervisione di Adriano Oppiatti, titolare della società impianti Prato Valentino. Domani la prova di messa in moto dei medesimi per capire se sono del tutto funzionanti. Oggi non è stato possibile effettuarla perché l’incidente ha provocato la tranciatura della linea elettrica.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 2 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top