Il motorally è targato Brenz Verca

È di Sondrio la campionessa italiana di motorally. Ha conquistato il titolo nella recente gara in terra abruzzese. Si chiama Simona Brenz Verca e ha 20 anni. Una passione, quella per le due ruote, nata a soli 4 anni, grazie al padre, che la portava con sé nei suoi viaggi in moto. La prima moto è arrivata all’età di 6 anni, quella per gareggiare a 16, un 125. Affascinante il suo sogno nel cassetto. Negli occhi della pilota valtellinese è ancora viva l’emozione per l’impresa portata a termine.
Simona ha ripercorso le fasi salienti dell’ultima prova che l’ha portata sul tetto d’Italia, in sella alla sua Husqvarna.
Il campionato era composto da sette prove, pur saltandone due la sondriese è riuscita a laurearsi campionessa, trionfando in tutte le gare a cui ha preso parte. Non si tratta della sua prima affermazione a questi livelli, è stata già primatista d’Italia nel 2017, seconda lo scorso anno. Ora punta a una corsa a livello europeo. Questa disciplina nella nostra penisola fatica ad emergere, anche se negli ultimi anni lo scenario sta migliorando.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
10 + 5 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top