EBT assegna 21 borse di studio.

Ammonta a 18.900 euro la cifra complessiva, per un totale di ventuno borse di studio, consegnate nella mattinata di oggi ad altrettanti studenti che hanno raggiunto la conclusione del loro ciclo di studi.
A promuovere l’assegnazione dei titoli, l’ente bilaterale commercio della Provincia di Sondrio, organismo nato con la funzione di punto di riferimento per aziende e lavoratori operanti nel territorio.
Ben 148 le borse di studio assegnate, dal 2005 ad oggi, dagli enti bilaterali territoriali del commercio e del turismo della provincia di Sondrio, per una iniziativa che punta a costituire un nucleo di riferimento destinato alle aziende ed ai lavoratori che operano nell’area provinciale. Il principale goal è quello di favorire il confronto tra rappresentanti dei lavoratori e dei datori di lavoro, la promozione e la valorizzazione dell’apprendistato professionalizzante, il sostegno di aziende e lavoratori attraverso sussidi e contributi.
Destinatari delle borse di studio assegnate quest’oggi e stanziate per l’annualità 2018, 14 neolaureati valtellinesi e 7 iscritti al secondo anno di università. 1.000 gli euro a disposizione dei neodottori, 700 quelli destinati agli studenti del primo biennio.
Per poter accedere al servizio, è necessario essere iscritti all’ente bilaterale.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
15 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top