Esplosione a Villa Di Chiavenna

Nel primo pomeriggio di oggi, in una palazzina di tre piani sita in località San Barnaba nel comune di Villa di Chiavenna, si è verificata un'esplosione del gas che era fuoriuscito da una bombola, riposta in uno dei garage della costruzione. A provocare la deflagrazione un uomo residente nella casa, trattasi di R.S., del 1937, che all'atto di entrare nel garage, accesa la luce è stato investito dalle fiamme. L'uomo, con ustioni su circa il 50% del corpo, è stato soccorso e trasportato con l'elicottero del 118 all'ospedale Niguarda di Milano - centro grandi ustionati dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Sul posto i vigili del fuoco di Mese e le forze dell'ordine per valutare i pericoli residui e i danni provocati dall'esplosione che ha divelto oltre alla saracinesca del garage anche alcuni infissi del primo piano. Non ci sono altre persone coinvolte.
  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
6 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top