Campagna amica. E’ tutta salute!

 

Ecco i veri protagonisti del progetto didattico Coldiretti Campagna Amica Sondrio, giunto oggi alla sua giornata conclusiva.
Al centro dell’iniziativa, culminata con l’incontro odierno a Piazza Garibaldi e portata avanti lungo l’arco dell’intero anno scolastico, una vera e propria campagna di sensibilizzazione rivolta agli alunni della scuola primaria, finalizzata ad educare ad una più sana alimentazione ed a corretti stili di vita.

Il progetto, gli attori del quale oltre a Coldiretti, con Donne impresa e Giovani Impresa, sono l’ufficio scolastico territoriale di Sondrio, ATS della Montagna, Fondazione Fojanini ed Apas, si pone come obiettivo primario un avvicinamento dei più giovani al ruolo fondamentale di agricoltura e ruralità, attraverso la conoscenza di stagionalità e conoscenza degli alimenti, troppo spesso sostituiti da stili alimentari dannosi, in un’età nevralgica nella formazione individuale.
Tante le aziende e le cooperative teatro, durante l’anno scolastico 2018-2019, di visite e lezioni tematiche. Fondamentale, dunque, il contributo degli stessi agricoltori.

In piazza, oltre ai giochi, con un focus rivolto all’alimentazione, la creazione della grande piramide alimentare e la premiazione di alcuni lavori portati a termine dalle classi coinvolte nel progetto. E poi, a lezione di cibo, con l’intervento di un biologo nutrizionista. Ma qual è la corretta alimentazione per giovani e adulti?

Domani, appuntamento a Berbenno, in un ambiente decisamente più rurale.
 

 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
2 + 11 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top