Sondrio, una lotteria per tutto il mandamento.

Dopo la presentazione ufficiale del programma “Natale a Sondrio” della scorsa settimana, illustrate questa mattina nel capoluogo altre iniziative legate alla festa più amata dai bambini. L’Associazione Mandamentale e Sondrio Shopping gli enti capofila in quest’occasione. Presentate tre proposte per animare il capoluogo: il progetto luminarie, fantastiche proiezioni tra cui il Bosco incantato, e il Concorso di Natale “Sondrio e dintorni”. Ben 450 le adesioni alle iniziative da parte di commercianti, pubblici esercenti, operatori ambulanti. Una sinergia di forze per rendere ancora più suggestivo il clima natalizio in città e per incrementare i già eccellenti dati del turismo, certificati qualche giorno fa dalla rilevazione Istat.
Tre step previsti per il Bosco Incantato. Il primo è andato in scena in questi giorni con proiezioni sugli edifici che si affacciano sulla Piazza Campello, il secondo ieri con il “Castello di ghiaccio” illuminato sul palazzo del Credito Valtellinese. Cresce l’attesa per l’ultimo passaggio, fissato per la prossima settimana: saranno storie raccontate da Babbo Natale, che passeggia sulla torre ligariana. L’accensione delle luminarie in città avverrà entro l’Immacolata, in ritardo rispetto alla tabella di marcia.
Il concorso di Natale quest’anno si presenta con delle novità. Sarà rivolto non solo alla città, ma a tutto il mandamento. In palio un montepremi di 15mila euro in buoni acquisti, spendibili nei negozi aderenti all’iniziativa entro il 30 giugno. Lotteria aperta dal 14 dicembre al 1 febbraio, estrazione stabilita per il 15 febbraio.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top