Chiavenna. L'appello di Della Bitta: "E' il momento di ripartire'' .

Era lo scorso mese di gennaio con Luca Della Bitta, sindaco di Chiavenna, commentavamo i numeri record del turismo in Valchiavenna, e le prospettive di crescita e promozione in vista delle Olimpiadi Milano Cortina 2026.

Sono passati 3 mesi, in mezzo una pandemia che ha stravolto le nostre vite, un numero impressionante di morti e malati. Sono cambiate le priorità, non la voglia di fare di un sindaco che, con parole di coraggio, si rivolge ai propri concittadini.

L'emergenza sanitaria si intreccia alla crisi economica con la quale dovremo fare i conti nei mesi a venire. La voglia di ripartire deve tener conto della situazione di emergenza e delle limitazioni che restano in vigore.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top