Droga, fermati due giovani di Valle d’Intelvi.

Continuano senza sosta i controlli da parte degli agenti della Polizia Stradale di Mese, volti a prevenire e reprimere reati in materia di sostanze stupefacenti. Un fenomeno ricorrente nella nostra provincia nell’ultimo periodo, quello dello spaccio di droga, e che interessa molteplici aree. In Valchiavenna un servizio, che spesso viene poco evidenziato, ma che risulta incessante sul territorio, è svolto dal distaccamento della Polizia Stradale di Mese. Nella mattinata di ieri, una pattuglia ha fermato un’auto che stava percorrendo un tratto sulla SS 340, nei pressi di Menaggio, all’altezza del comune di Griante. A bordo dell’autovettura due ragazzi di 19 anni, residenti in Valle d’Intelvi, che fin da subito hanno mostrato un certo nervosismo alla vista degli agenti. I poliziotti hanno proceduto così alla perquisizione del mezzo trovando al suo interno più di un etto di hashish, alcuni grammi di marijuana, due grinder e un bilancino elettronico di precisione. Il conducente dell’auto è stato accompagnato all’ospedale di Gravedona e sottoposto al test per verificare se si fosse messo alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. È scattata così la denuncia in stato di libertà per spaccio di droga da parte del pubblico ministero alla procura di Como. L’episodio è solo l’ultimo di una lunga serie, in cui sono intervenuti in prima linea gli operatori della Polstrada di Mese. Nei mesi scorsi infatti gli agenti hanno più volte riscontrato reati di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, predisponendo il conseguente ritiro della patente di guida del conducente. Infrazioni contestate in aree della Valchiavenna. Tra queste Prata Camportaccio, Samolaco e Madesimo, dell’Alto Lario, come Gera Lario e Domaso e della Bassa Valle, come Piantedo. 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
8 + 9 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top