Valdidentro. Due giovani arrestati per droga.

Due arresti e una denuncia per droga, in località Arnoga di Valdidentro. In manette sono finiti due giovanissimi, di 17 e 19 anni, mentre un 18enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura di Sondrio. Il controllo dei Carabinieri della Stazione di Bormio, è scattato la sera del 31 gennaio scorso, dopo l’individuazione di un’auto posteggiata in una zona isolata, all’interno della quale sedevano i tre. A tradire i tre ragazzi, è stato l’odore di marijuana, diffuso nell’interno dell’auto. I militari hanno proceduto così al controllo del veicolo: il 19enne, seduto al posto di guida, è stato sorpreso in possesso di più di 25 grammi di marijuana, due spinelli già confezionati, un grinder ed un bilancino; il 17enne, aveva invece addosso un quantitativo di droga di poco inferiore, un grinder e un bilancino, mentre il terzo ragazzo, solo da pochi giorni maggiorenne, è stato trovato in possesso di circa 4 grammi di marijuana. Per i primi due sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per il 18enne solamente una denuncia, per lo stesso reato, in virtù del minore quantitativo posseduto. Dopo le formalità di rito, in attesa della convalida dell’arresto, il 19enne è stato portato presso il carcere di Sondrio, mentre l’amico 17enne, su disposizione della Procura per i Minorenni di Milano, è stato accompagnato presso un centro di recupero dalle tossicodipendenze del capoluogo lombardo. Gli arresti dei due giovani sono stati convalidati a seguito delle udienze a Sondrio e Milano dei giorni scorsi. Per il 19enne, invece, disposto l’obbligo di dimora presso il comune di Valdidentro. 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
1 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top