Tragedia sul lavoro. Muore ventenne di Teglio.

Ancora una morte sul lavoro, questa volta da annoverare tristemente anche quale tragedia familiare. A perdere la vita, nella giornata di ieri, un ventenne originario del Pakistan ma residente a Teglio, investito dal camion condotto dal padre del ragazzo, durante una manovra in retromarcia nella fase di scarico di prodotti alimentari contenuti nel rimorchio. La tragedia a Tavazzano con Villavesco, paese del Lodigiano, nel piazzale della Pallex, una ditta internazionale di logistica e trasporti espressi su pallet, situata in via Orecchia, zona industriale. Qui il giovane, G. N. le sue iniziali, poco prima delle 18, è stato investito dal mezzo in manovra. Al vaglio degli inquirenti le cause della tragedia. Prontamente accorsi sul posto, l’automedica proveniente da Lodi assieme ad un’ambulanza della Croce Bianca. Al personale di soccorso, che per quasi un’ora ha cercato di rianimare il giovane, non è però rimasto che constatare la morte del ventenne, rimasto schiacciato tra il tir ed uno dei muri di perimetro dei portali di scarico del capannone: irreparabili i danni da schiacciamento riportati dal malcapitato. Disperato il padre del ragazzo che probabilmente a causa della poca luce, dato l’orario dell’accaduto, non ha potuto notare il giovane, ancora poco pratico del mestiere, sceso dal mezzo convinto di poter assistere il padre nelle fasi di manovra posizionandosi dietro al mezzo. Sul luogo della tragedia, anche i Vigili del Fuoco, impegnati nelle fasi di soccorso alla vittima. Quanto accaduto, richiama ancora una volta al drammatico aumento delle morti sul lavoro, lungo tutta la penisola e nella regione Lombardia, dove nel 2019 sono stati 171 i decessi, segnando un 23% in più di vittime in due anni. A livello provinciale, Monza e Brianza ha la maglia nera, con il 100 per cento in più dei decessi sul 2018.

A Sondrio, passata da 6 morti sul lavoro a zero solo lo scorso anno, spetta il primato di provincia più sicura, certo, ma non bisogna assolutamente abbassare la guardia.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
9 + 8 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top