Primarie PD. In provincia affluenza su.

 

 

Con percentuali di preferenza ovunque superiori al 60%, è Nicola Zingaretti a decretarsi nuovo segretario nazionale del Partito Democratico; dopo di lui Maurizio Martina e Roberto Giachetti. Ce lo dicono i voti di circa 1.800.000 votanti lungo tutta la penisola.
E, nella provincia di Sondrio, i dati di affluenza alle Primarie PD si attestano perfettamente in linea con la tendenza nazionale.
2.212 i votanti conteggiati nei venti seggi distribuiti tra bassa, media ed alta valle, gran parte dei quali aperti dalle otto alle venti. Da Chiavenna a Livigno, passando da Sondrio, Tirano e Bormio e per i comuni più piccoli, una partecipazione più larga del previsto e in parte disattesa anche nei risultati, in quanto in provincia di Sondrio le previsioni dei circoli PD avevano previsto più del 50% dei voti di preferenza per Maurizio Martina.

 

Diamo uno sguardo, allora, alle stime di voto raccolte tra i seggi dei principali comuni della provincia.
A Sondrio, 378 i voti per Nicola Zingaretti, 201 quelli destinati a Maurizio Martina, 50 per Roberto Giachetti.
A Tirano sono 131 quelli che vanno al vincitore delle primarie, rispettivamente 43 e 24 al secondo e terzo.
A Bormio, Zingaretti raccoglie 109 consensi, Martina 39 e Giachetti 12.
Buona l’affluenza alle urne anche a Morbegno: 170 i voti per Zingaretti, 89 per Martina e 39 per Giachetti.
Numeri che, per la provincia di Sondrio, rappresentano un segnale.

 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
12 + 4 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top