Orientamento, studenti e genitori uniti nella scelta.

Tre giorni per fare luce sul proprio futuro. Il Salone dell’orientamento “La scuola per me”, tenutosi negli spazi del Polo Fieristico di Morbegno, ha aperto per tre giornate le porte delle Superiori a più di 1700 studenti delle medie della nostra provincia. Un’iniziativa pensata non solo per i ragazzi che stanno per scegliere il loro prossimo indirizzo di studi, ma anche per i genitori, che li accompagnano in questa scelta delicata. In cabina di regia la Provincia, l’Ufficio Scolastico Provinciale, Consorzio Sol.Co di Sondrio Creval, e associazione Metafamiglia. Stand, laboratori, colloqui di orientamento gratuiti e anche un convegno a cura del CROSS dell’Università Cattolica di Milano, messi a disposizione degli studenti per cercare di avvicinarli alla scelta della nuova scuola.

Presenti tutti e 15 gli istituti superiori del territorio, in veste di tutor, che hanno accolto studenti e genitori, spiegando loro le attività e le peculiarità di ogni indirizzo.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
6 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top