Un Postamat per Pedesina

Assurto agli onori della cronaca per essere stato, per alcuni anni, il più piccolo Comune d’Italia, (oggi conta 41 abitanti) Pedesina fa ancora parlare di sé con l’installazione del Postamat. Si tratta del primo Comune della Val Gerola a dotarsi dell’apparecchio automatico. 24 ore su 24 la disponibilità del servizio, che permetterà di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, ricariche telefoniche e di carte Postepay, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, oltre che pagare bollette. Un servizio molto apprezzato dal sindaco, Fabio Ruffoni, ma anche dai residenti e dai villeggianti che animano il piccolo borgo in estate.
Come tutti i Comuni di quest’area la ricchezza di Pedesina risiede nelle risorse naturali e ambientali, soprattutto nei paesaggi suggestivi, che vanno dal fondovalle fino alle quote più elevate del suo territorio, con percorsi accessibili a tutti. In paese si possono godere espressioni artistiche del passato, soprattutto religiose. Molto attiva la Pro Loco locale, che gestisce gli eventi estivi e cerca di promuovere il territorio. Si trova in una posizione ideale per le escursioni nel Parco delle Orobie, per i più attivi da questo territorio si può salire fino a raggiungere gli alpeggi di Stavello, Combana e Combanina. Pedesina ha, inoltre, il vantaggio di trovarsi vicino agli impianti di sci, la fauna della zona è molto ricca. È un vero e proprio paradiso dell’escursionismo e delle passeggiate.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
12 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top