Coop. Grandangolo presenta i mini alloggi.

Si chiamano “mini alloggi protetti” e sono destinati a persone dai 65 anni in su, sia singole che in coppia.
Dislocate a Sondrio, presso l’area multiservizi gestita dalla Cooperativa Grandangolo, in via Don Guanella, le unità abitative sono state presentate al pubblico nella mattinata di oggi.
Gli ospiti potranno agire nel nuovo contesto abitativo come se fossero a casa loro e nella totale indipendenza vivendo, allo stesso tempo, momenti di condivisione grazie al contatto con lo stesso vicinato e usufruendo, al contempo, di una assistenza, in caso di bisogno, che copre la giornata in tutte le sue ventiquattro ore.
La concretizzazione dell’ambiziosa idea, resa possibile grazie al nodale intervento dell’Associazione ProValtellina ONLUS, alla luce di un precedente progetto realizzato assieme alla Cooperativa Grandangolo: La Casa di Viola, sorta nel 2014.
Per il comune del capoluogo, un altro passo nel percorso indirizzato a realizzare una città sempre più vicina ai bisogni e alle esigenze dei propri abitanti.
Una città a misura d’uomo, è una città che non pone limiti di età.
 

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
5 + 1 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top