Infortunio sul lavoro a San Giacomo di Teglio, 38 in prognosi riservata

Grave infortunio sul lavoro, per schiacciamento, questa mattina, poco dopo le 8, a San Giacomo di Teglio in una carrozzeria industriale di via Nazionale. Vittima un operaio di 38 anni, di Chiuro, la cui gamba è rimasta incastrata in un muletto.
Evenienza che gli ha fatto perdere l’equilibrio, facendolo cadere all’indietro e battere la testa a terra, per poi essere travolto dalle ruote del muletto all’altezza di tibia e perone.
Nonostante la gravità della situazione, il giovane è sempre rimasto cosciente, lucido, fino all’arrivo del personale sanitario del 118 e al trasporto, in elicottero, al Morelli di Sondalo dove si trova ricoverato in prognosi riservata.
Sul posto anche il personale dell’Ats della Montagna e i Carabinieri del Comando di Sondrio.

  • Commenti

0 Comments:

To prevent automated spam submissions leave this field empty.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
4 + 7 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Scroll to Top